L'importanza del potere specialistico per l'imprenditorialità nella pubblica amministrazione

Disponível somente no TrabalhosFeitos
  • Páginas : 23 (5728 palavras )
  • Download(s) : 0
  • Publicado : 30 de março de 2011
Ler documento completo
Amostra do texto
L'IMPORTANZA DEL POTERE SPECIALISTICO PER L'IMPRENDITORIALITÀ NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
Cristiano Trindade de Angelis1 RIASSUNTO Il presente documento si propone di condurre una revisione della letteratura per comprendere i diversi paradigmi di potere e, in particolare, il potere specialistico e la sua influenza sulle prestazioni delle organizzazioni pubbliche e dei loro dipendenti. Indagala correlazione tra l'esercizio del potere specialistico dei leader imprenditoriali, agente del cambiamento, e lo spirito imprenditoriale del suo team. Il potere specialistico si basa sulla percezione dei seguaci sulla competenza - conoscenze, abilità e atteggiamento del leader, e l'esercizio del suo potere interpersonale è fondamentale per la comprensione del fattore umano nelle organizzazioni.Il potere di innovazione e creatività, di azione, di iniziativa, di dedizione, dell’affrontare situazioni di pressione, di correre dei rischi, di fissare e raggiungere gli obiettivi in un ambiente collaborativo sono alcune delle caratteristiche di un leader imprenditoriali. In questo contesto, l'articolo si propone di rispondere ad alcune domande: Perché le fonti del potere personale –specialistico e di riferimento - sono più accettate rispetto alle fonti di posizione - ricompensa, coercitiva, legittimo, per la formazione e il lavoro insieme a dei team collaborativi e imprenditori? Perché la conoscenza e il potere sono inseparabili? In che modo le differenti basi del potere sono interconnesse? Come il potere specialistico è esercitato nelle organizzazioni pubbliche? PAROLE CHIAVE:conoscenza, l'imprenditorialità, la leadership, il potere, il potere specialistico. 1 INTRODUZIONE Così come succede per la leadership, il potere è anche una questione organizzativa ampiamente discussa, osservata nei suoi vari aspetti, considerando i molti modi in cui si può manifestare in un'organizzazione. Tra questi, il potere specialistico, basato sul possesso di conoscenze e/o competenze, èesercitato dai leader che cercano dei team di collaboratori e imprenditori in grado di creare, raccogliere, organizzare, trasferire e condividere informazioni e conoscenze strategiche che possano contribuire al processo decisionale. Dal momento che il capitale umano è una delle principali fonti di innovazione organizzativa, il leader imprenditoriale usa il suo potere specialistico per mappare e gestire lecompetenze di base sul capitale umano dell'organizzazione.
Analista del Ministero della Pianificazione, Dottorando di ricerca in Gestione della Conoscenza-UFSC; cristiano.angelis@planejamento.gov.br
1

I leader imprenditoriali che utilizzano il potere specialistico sono maggiormente in grado di gestire i processi di cambiamento e di adottare strumenti di gestione della conoscenza per crearloe gestirlo e guidare il processo creativo, al fine di cercare nuove soluzioni per un'organizzazione che si sta costantemente trasformando. Con l'intensificazione e la velocità del cambiamento nelle organizzazioni contemporanee, il livello di esigenza di competenza dei professionisti è sempre più diffuso e intenso. In questo contesto, è necessario non solo la gestione della conoscenza ma,soprattutto, di crearlo e guidare l'innovazione organizzativa attraverso la sinergia e la complementarità delle risorse tecnologiche, finanziarie e umane - competenze – producendo la gestione di una rete strategica di imprenditori collaboratori. Terra (2001) sottolinea la necessità di generare conoscenza quando dice che "l'uso della conoscenza deve essere costantemente creato, rinnovato e rifornito,altrimenti i vantaggi e le posizioni acquisite sono perse rapidamente ai nuovi e vecchi concorrenti più innovativi, creativi ed efficienti" . 2 LEADERSHIP, INFLUENZA E POTERE Rost (1991) afferma che "la leadership è l'influenza". Per lui, la leadership è "un rapporto in cui (sic), i leader e i seguaci possano proporre modifiche che riflettano gli interessi reciproci, e utilizzino questa influenza per...
tracking img